Lorem ipsum dolor sit amet gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci. Proin gravida nibh vel veliau ctor aliquenean.

Follow me on instagram

+01145928421
mymail@gmail.com
capelli-e-sole-1

Capelli e sole, come renderli nutriti e lucenti?


L’estate, in periodo stressante per i capelli

L’estate è sinonimo di vacanza e riposo, ma non per tutti: i capelli sono sottoposti a condizioni di stress causate da sole, cloro, salsedine e acqua di mare.
Questi agenti naturali e i raggi UV, oltre a scottare e danneggiare la pelle, infatti, tendono a rovinare i tuoi capelli e a farli diventare crespi e spenti. Puoi prevenire questi effetti, aggiungendo delle piccole regole salva-capelli alla tua routine di bellezza.


Cosa fare o cosa non fare ai capelli d’estate

Nei mesi prima della partenza ti consigliamo di evitare trattamenti logoranti come tinture, decolorazioni, permanente, inoltre limita l’uso di phon e piastra.
Puoi anche assumere integratori a partire da una settimana prima della partenza e per almeno un mese, come il germe di grano, che aiutano i capelli a non sfibrarsi in questo periodo stressante.
Fare maschere e impacchi con oli nutrienti almeno una volta a settimana.
Durante l’esposizione al sole occorre proteggere la pelle, ma anche i capelli. Innanzitutto indossa sempre un cappello di paglia o in cotone per proteggere la chioma dai raggi diretti, aiuterà la traspirazione.
Salsedine, sabbia, polvere e sudore devono essere asportati ogni sera con uno shampoo leggero: se il cuoio capelluto non traspira, si irrita.
Il phon al mare deve essere sostituito dall’asciugatura naturale: è meno aggressiva.


Gli oli Naturaverde, che applichiamo già nella routine di bellezza quotidiana, per proteggere la cute dal sole e dagli agenti che la rendono arida.
Gli oli Naturaverde, infatti, fanno da barriera protettiva ai capelli, rendendoli morbidi, nutriti e lucenti.